Decompressione Viscerale ®

Decompressione_Viscerale

Decompressione Viscerale®

Decompressione_Viscerale_3

Decompressione Viscerale®

Decompressione_Viscerale_4

Decompressione Viscerale®

Decompressione_Viscerale_5

Decompressione Viscerale®

Decompressione_Viscerale_1

Decompressione Viscerale.

Posizione eretta e seduta,creano una pressione permanente sulla vescica,utero e retto.Il continuo ritmo respiratorio crea un armonico dondolio pressorio e la risposta di questi organi deve essere armoniosa e flessibile.

I continui momenti di iper presione (starnuto, tosse, pesi, stipsi, posture non funzionali…) possono indebolire fasce, legamenti e muscoli che hanno il compito di sostenere questi organi importanti. Un’alterazione della loro funzionalità può creare squilibri vescicali, rettali e sessuali.

E’ importante dare “riposo” a questi organi contenuti nel piccolo bacino,attraverso posture consigliate ed adeguate tecniche respiratorie.Le tecniche di decompressione attiva, aiutano gli organi a ritrovare la posizione fisiologica, determinando una tonificazione dei muscoli perineali e addominali che verranno attivati nella loro funzione viscerale.

La decompressione interesserà  la colonna vertebrale che ne trarrà beneficio ritrovando anche a livello dorso-lombare lo spazio fisiologico.